Il cuocipappa Philips Avent Easy Pappa è dotato di un mixer estraibile dalla base con due diverse funzioni indipendenti: può essere usato per cuocere a vapore frutta e verdure e successivamente, a cottura ultimata, girandolo su se stesso e riponendolo di nuovo nella base dà la possibilità di frullare e omogeneizzare il cibo in precedenza cotto a vapore.

Con questo semplice e geniale sistema si ha la possibilità di sfruttare al massimo tutti i principi nutritivi, poiché non essendoci scambio di recipienti, non si ha perdita di sostanze. I cibi inseriti nel mixer sono cotti e frullati con un semplice gesto di rotazione che, se da un lato funziona da vaporizzatore, dall’altro, dotato di lame affilatissime, consente di sminuzzare, tritare e omogeneizzare frutta, verdura, carne e pesce in modo perfetto.

La tanica dell’acqua per la vaporizzazione dei cibi nel cuocipappa Philips Avent SCF87020 Easy Pappa può essere riempita anche durante il funzionamento dell’elettrodomestico, grazie a un’apertura che ne consente il riempimento in un modo agevole e sbrigativo.

Tale accessorio fa sì che il cuocipappa non si spenga per mancanza di acqua: un eventuale errore di chi lo usa può essere facilmente rimediato grazie a questo sistema di riempimento autonomo. Per esempio, la tanica può contenere fino a 200 ml di acqua per la cottura della carne durante venti minuti: qualora ci fosse stato un errore nell’inserimento del giusto dosaggio di acqua, il dispositivo è programmato in modo da non interrompere la cottura. Da notare, inoltre, che in caso di mancanza di acqua o quando ha ultimato il lavoro l’apparecchiatura emette un leggero suono e si spegne, consentendo all’utilizzatore di dedicarsi anche ad altre faccende mentre il cibo è cotto in tutta sicurezza.

Oggigiorno è difficile trovare dei materiali plastici che siano esenti da BPA, specialmente nelle apparecchiature. Il BPA, in effetti, non è un prodotto molto tossico se usato nei limiti consentiti dalle leggi vigenti. La sua assenza negli elettrodomestici, in particolar modo nelle attrezzature utilizzate per preparare cibi per bambini in tenera età, dà un senso di sicurezza maggiore ai genitori che ne fanno uso e che non vogliono correre rischi sulla salute del proprio bambino.

Infine, un’ulteriore vantaggio degno di nota è la presenza nel cuocipappa Philips Avent Easy Pappa della manopola di comando, situata alla base dell’elettrodomestico ed dotata di tre posizioni: una per cuocere a vapore, la seconda per omogeneizzare, tagliare, tritare e frullare e la terza per spegnere la macchina. Questa manopola non permette alla macchina di funzionare in caso di errore d’inserimento del mixer. Per esempio, la macchina non entra in funzione se la manopola è posta su cottura a vapore e il mixer è inserito nel lato omogeneizzatore.

I principali vantaggi
Il cuocipappa Philips Avent SCF87020 Easy Pappa prepara degli ottimi frullati, cuoce a vapore e omogeneizza in modo perfetto. Innovativa l’idea del bicchiere che si usa per la cottura a vapore e poi ruotandolo e riponendolo di nuovo sulla base per frullare e omogeneizzare. Il frullatore ha delle lame affilatissime che consentono di rendere qualsiasi alimento cremoso al punto giusto.

I principali svantaggi
Secondo alcune recensioni, l’elettrodomestico sarebbe un poco rumoroso, cosa comunque comune a quasi tutti i cuocipappa. Inoltre, il cavo di connessione all’energia elettrica è considerato da alcuni un poco troppo corto, solo 60 cm.

Verdetto
Un aiuto indispensabile per chi avendo dei bebè vuole nutrirli con cibi sani e genuini. La mancanza di BPA nei materiali di costruzione, sostanza di cui l’ingerimento è sconsigliato ai bambini, lo rende ancora più sicuro e igienico.

Recensione Philips Avent SCF87020 EasyPappa