Le nicchie sono il luogo ideale per collocare ripiani a muro e scaffalature: le pareti della rientranza forniscono infatti il supporto necessario, specie per carichi pesanti. Il metodo più semplice consiste nel poggiare i ripiani su listelli di legno avvitati alle pareti laterali. Nelle nicchie ampie, aggiungete un terzo listello lungo la parete retrostante per evitare che il ripiano si incurvi.

Occorrente
Metro a nastro e matita
Squadra a battente
Carta abrasiva a grana fine
Sega a mano
Sega elettrica (se necessario)
Livella a torpedo
Livella standard
Punteruolo
Trapano elettrico munito di punta elicoidale
Punta per muratura (solo per pareti in muratura)
Listelli per misurare
Falsa squadra
Cacciavite
Materiali:
Ripiani
Listelli di legno dolce da 38 mm x 25 mm
Viti da legno
Tasselli

Stabilite la posizione del ripiano, usate un rilevatore per localizzare montanti, cavi o tubi, e la sua distanza dagli altri, se intendete fissarne diversi. Misurate e segnate la posizione di ogni ripiano su una parete laterale della nicchia. Tagliate i listelli necessari per sostenere i ripiani che intendete installare; levigate i bordi.

Se usate un listello sulla parte anteriore della struttura, sottraete la sua larghezza da quella dei ripiani per ottenere la lunghezza dei listelli laterali; altrimenti, tagliateli in base alla larghezza. Praticate due fori per le viti attraverso ogni listello laterale, a circa 25 mm dalle estremità.

Tenete un listello presso un segno e trovate la perfetta orizzontale; segnate la posizione della vite posteriore. Praticate il foro con il trapano e inseritevi un tassello. Fissate la seconda vite come la prima. Quando tutti i listelli sono al loro posto, bilanciate una livella su ognuno di essi e segnate linee orizzontali attraverso la nicchia. Usate le linee come guida per installare i listelli sul muro opposto. Per ripiani larghi, fissate i listelli anche lungo la parete posteriore.

Effettuate separatamente le misure per ogni ripiano, usando due pezzi di listello tenuti insieme da strisce di gomma per misurare la larghezza della parete posteriore (consentono maggior accuratezza rispetto a un metro a nastro). Con una falsa squadra, trovate i corretti angoli. Trasferite le misure sui ripiani e tagliateli della giusta lunghezza. In questa fase, potete rifinirli applicando mordente o vernice e poi lasciandoli asciugare.

Sistemate con cura i ripiani sui listelli, cercando di non danneggiare le pareti. Tagliate un listello che fisserete sotto il bordo di ogni ripiano. Serratelo e inserite viti lunghe abbastanza per penetrare attraverso il listello, ma solo per due terzi nel ripiano. Riempite le fessure tra i listelli e i ripiani con stucco per legno. Quando è asciutto, stendete una mano di pittura.

Come Montare dei Ripiani in una Nicchia